Associazione Musicale Estense

Concerti

    L’Associazione Musicale Estense tra le sue varie attività organizza concerti di musica classica. La maggior parte delle energie sono convogliate nella realizzazione dell’annuale rassegna musicale Echi dai Secoli (anche se non mancano altri progetti – vedi archivio), nata nel 2012 per volontà del Direttore Artistico dell’Associazione, Marco Mustardino.

Generalmente composta da appuntamenti con solisti e gruppi cameristici e con ingresso gratuito, la Rassegna ha come elementi qualificanti:

- l’offerta artistico-musicale: un numeroso pubblico di appassionati ed esperti già considerabile affezionato e una stampa (anche specialistica) sempre più attenta alla nostra realtà sono la miglior conferma che le proposte sono valide e ampiamente apprezzate;

- la ricerca storica e filologica: in ogni edizione compaiono concerti che hanno come protagonisti alcuni musicisti esperti di repertori antichi (dal Rinascimento al Novecento), attenti alla prassi esecutiva storica, con interpretazioni anche su strumenti d’epoca;

- gli esecutori: concertisti di fama nazionale e internazionale si alternano sul palco a giovani musicisti emergenti, spesso residenti sul locale territorio;

- le sedi: qualora possibile, nell’organizzazione dei concerti si cerca di valorizzare anche il patrimonio artistico locale (luoghi di culto particolarmente interessanti sia dal punto di vista storico e artistico sia per un valido fattore acustico) e sale che ben si prestano alla tipologia di iniziative proposte;

- la varietà dei concerti: ogni rassegna è caratterizzata da una varietà di  strumenti e programmi proposti, definiti dalla critica specializzata mai banali e sempre di alto spessore artistico.

 

Hanno suonato (in ordine cronologico) per Echi dai Secoli

I edizione (2012):

- Alberto Crugnola, liuto barocco

- Classico Terzetto Italiano: Francesco Biraghi, chitarra dell'Ottocento - Carlo De Martini, violino d’epoca - Ubaldo Rosso, flauto d’epoca

- Emanuele Segre, chitarra

- Duo Hymnodia: Piercarlo Sacco, violino barocco - Roberto Villa, clavicembalo


II edizione (2013):

- Emanuele Segre, chitarra

Francesca Lombardi Mazzulli, soprano - Marco Mustardino, chitarra dell'Ottocento

- Ensemble Rossignolet: Gabriele Coltri, cabrette e musette - Eleonora Rapone, organetto - Simona Scuri, voce - Antonio Serafini, musette e chitarra

- Corpo Musicale Pro Busto, direttore Franco Conetta


III edizione (2014): 

- Duo Ghezzo - Zanini: Elisa Ghezzo, flauto - Claudia Beatrice Zanini, arpa

Solo Duo: Matteo Mela e Lorenzo Micheli, chitarre

- Quintetto Accademia: Leila Negro e Gabriele Schiavi, violino - Marcello Schiavi, viola - Giulio Cazzani, violoncello - Emiliano Renzelli, contrabbasso

- Leopoldo Saracino, chitarra barocca, chitarrone e chitarra ottocentesca

 

IV edizione (2015):

Ensemble La Rossignol

Duo DissonAnce: Roberto Caberlotto e Gilberto Meneghin, fisarmoniche

Ensemble di Fiati Bustese

Massimo Felici, chitarra


V edizione (2016):

- SoloDuo (Matteo Mela e Lorenzo Micheli, chitarre) e Francesco Camattini, narratore

- Francesca Coizet, Marco Mustardino, Fausto Saredi (flauto - chitarra - clarinetto)

- Marco Dell'Acqua, Emiliano Renzelli (violoncello - contrabbasso)